Italian

THIORO, un Cappuccetto rosso senegalese [Fila a Teatro - Rassegna Ragazzi]

sabato, 08 febbraio 2020

 

 

T H I O R O

 

un Cappuccetto rosso senegalese

 

Teatro d'attore e musica

 

 

Fila a Teatro

19/20

[Rassegna Ragazzi]

 

 

 

 

 

 

 

sabato 8 febbraio 2020, ore 20:45

 

Auditorium comunale

via L. da Vinci n. 1, Zoppola

 

 

TEATRO DELLE ALBE / RAVENNA TEATRO / ACCADEMIA PERDUTA/ROMAGNA TEATRI / KER THEATRE MANDIAYE N'DIAYE (Emilia Romagna / Africa)

ideazione Alessandro Argnani, Simone Marzocchi e Laura Redaelli

con Fallou Diop, Adama Gueye, Simone Marzocchi

organizzazione Moussa Ndiaye

regia Alessandro Argnani

 

Thioro è uno spettacolo nato in Senegal, nuova occasione d’incontro nel solco della feconda relazione del Teatro delle Albe con Diol Kadd e gli attori legati a Mandiaye N’Diaye. Mettendo in corto circuito la fiaba europea di Cappuccetto Rosso con la tradizione africana, Thioro vede in scena e in dialogo Adama Gueye, Fallou Diop, attori e musicisti, e Simone Marzocchi, compositore e trombettista. Un viaggio dal ritmo pulsante, che grazie all’intreccio di lingue, strumenti e immaginari, porterà ogni spettatore alla scoperta non del bosco ma della savana, e all’incontro non con il lupo ma con Buky la iena.

La storia dei tre senegalesi venuti in Italia con una borsa di studio per realizzare lo spettacolo Thioro - un Cappuccetto Rosso senegalese, è diventato un cortometraggio dal titolo Dem Dikk Africa - Africa andata e ritorno:

"La storia che abbiamo voluto raccontare con questo cortometraggio è quella di una migrazione diversa dove la messa in scena dello spettacolo teatrale diventa l’occasione per tratteggiare un pensiero in grado di indicare un percorso alternativo di migrazione, fatto di progettualità, sviluppo e opportunità."
Maria Martinelli

 

 

su prenotazione:
ALLE ORE 16.00 WORKSHOP DI PERCUSSIONI E DANZE AFRICANE CON GLI ATTORI DELLO SPETTACOLO
ore 16.00 - 18.00
Centro "A. Pasquini" - via L. da Vinci n. 4, Zoppola
massimo 20 partecipanti

 

 

 

Per informazioni:

 

Associazione Culturale "Molino Rosenkranz"

e-mail: mr@molinorosenkranz.it