Italian

Avviso di convocazione del Consiglio comunale

giovedì, 03 dicembre 2020

 

 

IL SINDACO

 

Visto l'art. 39 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 (Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali);


Visto l'art. 26 dello Statuto comunale;


Visto l'art. 5 del Regolamento per la disciplina delle adunanze del Consiglio comunale;


Richiamata la deliberazione del Consiglio dei Ministri 7 ottobre 2020 (pubblicata sulla gazzetta ufficiale 7 ottobre 2020, n. 248) ad oggetto: «Proroga dello stato di emergenza in conseguenza del rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili»;


Visto il decreto-legge 7 ottobre 2020, n. 125 (Misure urgenti connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19 e per la continuità operativa del sistema di allerta COVID, nonché per l'attuazione della direttiva (UE) 2020/739 del 3 giugno 2020);


Richiamato il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 novembre 2020 (Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19»), pubblicato sulla g.u. - serie generale - 4 novembre 2020, n. 275 - suppl. ord. n. 41;


Richiamata l'ordinanza del Ministro della Salute 13 novembre 2020 (Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19), pubblicata sulla g.u. - serie generale - 14 novembre 2020, n. 284, con la quale è stato stabilito di applicare le misure di cui all'art. 2 (c.d. Area arancione) del d.p.c.m. 3 novembre 2020 anche alla ns. Regione;


Richiamata l'ordinanza del Presidente della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia 23 novembre 2020, n. 43/PC (Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da SARS-CoV-2), pubblicata sul sito internet istituzionale del medesimo Ente (http://www.regione.fvg.it/);

 

Richiamato il proprio decreto 23 marzo 2020, n. 10 (protocollo n. 0004314);


Atteso altresì che il termine previsto dal primo comma dell'art. 73 (Semplificazioni in materia di organi collegiali) del decreto-legge 18/2020 convertito dalla l. 27/2020, è stato prorogato, da ultimo, dall'art. 1, comma 3, lett. a), del decreto-legge 125/2020 al prossimo 31 dicembre;


Richiamato anche quanto disposto dall'art. 11 della legge regionale 12 marzo 2020, n. 3 (Prime misure urgenti per far fronte all'emergenza epidemiologica da COVID-19) e, in particolare, dal comma 5;


Considerata l'evoluzione dell'epidemia da COVID-19, così come risultante anche nell'ultimo monitoraggio settimanale disponibile, report 9 - 15 novembre, elaborato dal Ministero della Salute e pubblicato sul sito internet istituzionale del medesimo dicastero (http://www.salute.gov.it/);


Valutato pertanto necessario, al fine di garantire la salute pubblica, svolgere la presente seduta in modalità telematica, mediante lo strumento della videoconferenza il cui accesso sarà riservato ai componenti del Consiglio comunale;


Dato atto che la pubblicità della presente seduta sarà in ogni caso garantita mediante successiva pubblicazione sul sito internet istituzionale dell'Ente (www.comune.zoppola.pn.it) della registrazione audio e del relativo "verbale di seduta";


Sentita la Giunta comunale,


CONVOCA


il Consiglio comunale in seduta straordinaria pubblica di 1^ convocazione per il giorno giovedì 3 dicembre 2020 alle ore 19:30 in modalità telematica, mediante lo strumento della videoconferenza il cui accesso sarà riservato ai componenti del Consiglio comunale, per deliberare gli argomenti iscritti al seguente ordine del giorno:

1.    Approvazione verbali della seduta precedente (dal n. 38 al n. 48 del 28 ottobre 2020);

2.    Vertenza relativa agli espropri per il P.I.P. di Prà di Risi. Determinazioni;

3.    Aggiornamento utilizzo fondi Covid-19;

4.    Ratifica della deliberazione della Giunta comunale 26 ottobre 2020, n. 97 di variazione di bilancio assunta in via d'urgenza;

5.    Interpellanze ed interrogazioni:
5.a. risposta all'interrogazione, registrata all'Ufficio Protocollo in data 12 novembre 2020, spedita a mezzo della posta elettronica certificata dai Consiglieri comunali Candido Da Mas, Tarcisio Rosset, dott. Gianni Sartor e dott. Angelo Masotti Cristofoli avente ad oggetto: "Istituzione del divieto di transito veicolare in via Stradella ord. 75/2020";

6.    Comunicazioni del Sindaco.


INFORMA


che la pubblicità della presente seduta sarà garantita mediante successiva pubblicazione sul sito internet istituzionale dell'Ente (www.comune.zoppola.pn.it) della registrazione audio e del relativo "verbale di seduta".

 

Per accedere alla registrazione audio, cliccare su questo link/collegamento:

http://www.comune.zoppola.pn.it/index.php?id=66939