Italian

I misantropi [Fila a Teatro! 2015|2016]

sabato, 16 aprile 2016

 

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE "MOLINO ROSENKRANZ"

COMUNE DI ZOPPOLA

 

 

I MISANTROPI

Teatro d'attore

 

[Fila a Teatro! 2015|2016]

 

 

 

 

 

sabato 16 aprile 2016, ore 21:00

Auditorium comunale - via L. da Vinci, Zoppola

 

 

di e con Massimo Vinti, Valentina Chiribella, Lidia Miceli, Alessandro Moser

The Frames (Lazio)

(Residenza teatrale e anteprima FVG)

 

 

 

 

Quattro artisti desiderosi di confrontarsi con la quotidiana ricerca di ciò che ci attraversa e degli strumenti che il teatro ci offre per raccontare e rappresentare il mondo in cui viviamo.

Siamo tutti misantropi, nessuno è escluso! Schermati dalle costrizioni sociali, viziati da un’immagine di sé costruita per una società spietata che richiede sempre più la perfezione. Cosa dobbiamo trasformare oggi per diventare esseri umani?

In un momento di crisi dei valori umani così significativo, siamo andati ad investigare e studiare gli autori del passato e così abbiamo trovato in Molière un perfetto interprete di ciò che ci interessava raccontare: l’incapacità di accettare se stessi e gli altri, l’incapacità di amare e di amarci, la pressione sociale e le nostre ambizioni, elementi capaci di modificare, a volte deformare, ciò che siamo e ciò che desideriamo veramente. Cosa delinea profondamente il tratto dell’umanità? Aborrire il male, scacciarlo, tenerlo lontano come fa Alceste o abbracciarlo, comprenderlo come naturale inclinazione dell’essere, come suggerisce Filinte? E ancora, cosa giustifica l’amore? Cosa nasconde questo sentimento in Arsinoè o in Celimene? Siamo tutti misantropi, nessuno è escluso! Schermati dalle costrizioni sociali, viziati da un’immagine patinata del proprio sé costruita ad hoc per sopravvivere in una società spietata che richiede sempre più la perfezione.

 

Riscrittura scenica in chiave contemporanea mantenendo del testo di Molierè.

 

 

Per informazioni: associazione culturale "Molino Rosenkranz"