Italian

Sanzione per mancato utilizzo del guinzaglio

mercoledì, 15 gennaio 2020

 

Art. 4 legge regionale 11 ottobre 2012, n. 20 (Norme per il benessere e la tutela degli animali di affezione)

«[...]

2. Il detentore di animali di affezione, nel rispetto delle prescrizioni di cui al regolamento previsto all'articolo 36, è tenuto a:
[...]
f) impedire la fuga in relazione alla specie e rispettare gli obblighi dell'uso del guinzaglio e della museruola ove previsto;

g) adottare modalità idonee a tutela di terzi e di altri animali da danni e aggressioni;

[...]»

 

Art. 33 l.r. 20/2012:

«1. Ai contravventori della presente legge, come integrata e specificata dal regolamento di cui all'articolo 36 e dal manuale operativo di cui all'articolo 25, comma 2, si applicano le seguenti sanzioni amministrative pecuniarie:

[...]

c) da 100 euro a 600 euro per la violazione delle disposizioni di cui all'articolo 4, comma 2, lettere a), b), c), d), e), g), h), i);

c bis) da 25 euro a 250 euro per la violazione delle disposizioni di cui all'articolo 4, comma 2, lettera f);

[...]»

 

 

Per maggiori informazioni > cliccare QUI [collegamento al sito internet istituzionale della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia]